Animal Crossing Pocket Camp

animal crossing pocket camp

Per quelle poche persone che non si sono accorte, negli ultimi tre anni, della presenza di questo gioco: Animal Crossing Pocket Camp è la versione Free-To-Play per Mobile della serie Animal Crossing (che nell’ultimo anno ha risuscitato un grandissimo interesse con l’uscita di Animal Crossing: New Horizons per Nintendo Switch).

Animal Crossing Pocket Camp fa parte di una serie di giochi che Nintendo ha cercato di creare per Mobile, raggiungendo grandi successi ma anche alcuni fallimenti (come è successo per Miitomo)!

Quando è uscito

animal crossing pocket camp app icon

Nintendo ha pubblicato questo videogioco in Australia per IOS ed Android il 25 ottobre 2017.
In seguito, il 21 novembre 2017, l’ha pubblicato per tutto il mondo (in 41 paesi per l’esattezza).

La Nintendo aveva già pianificato la creazione e pubblicazione di questo gioco (anche se poi ebbe dei ritardi) all’inizio del 2016. Fu scelto Animal Crossing come gioco da pubblicare per il suo ampio consenso dal pubblico e dalla critica.

Modalità di gioco di Animal Crossing Pocket Camp

Questo gioco, come tutti gli altri della stessa serie, è un simulatore sociale, nel quale: si può personalizzare l’ambiente di gioco e completare dei compiti che verranno assegnati.
In questa versione specifica, al posto di personalizzare un paesino/città, si dovrà personalizzare un campeggio.
Naturalmente, essendo un simulatore sociale, si potrà fare amicizia con i personaggi del gioco e, bene o male, il gioco gira intorno a queste interazioni.

Da Mobile a Nintendo Switch

animal crossing pocket camp nintendo switch

Con l’arrivo di Animal Crossing: New Horizons la Nintendo ha dato la possibilità, a chi giocava già al gioco per smartphone, di ricevere oggetti in omaggio (su Switch), come: custodie per il telefono nel gioco, vestiti, cartelli ed altro ancora!

Pollorenzo
Appassionato di elettronica, informatica e grafica. Faccio progetti qui e la, tra arduino, siti web e programmi per gameboy.