Nerd: chi sono?

nerd wallpaper

In molti parlano, ogni giorno, dei Nerd, gran parte delle volte facendo riferimento solo a stereotipi. Ormai però il termine ha cambiato, in parte, di significato. Quindi in questo articolo andiamo ad analizzarne il significato e come viene reinterpretato ora.

Cosa vuol dire Nerd?

L’etimologia di Nerd è ignota, o comunque, ci sono diverse teorie a riguardo, come ad esempio:

  • derivato dal acronimo di Northern Electric Research and Development;
  • potrebbe avere un collegamento con il contrario di drunk (ubriaco in inglese): knurd;
  • derivato da una versione da un pupazzo di Edgar Bergen: Mortimer Snerd;
  • etc.

Ho cercato in diversi dizionari (inglesi) la definizione di Nerd, alcune sono, a parer mio, troppo accurate, altre molto generiche (cosa che, penso, sia più corretta).
In linea di massima, il tipo di definizione che si può trovare su internet, è di questo genere:

una persona che difficilmente ha rapporti sociali, poco elegante, intelligente (ed ossessionata da un hobby, solitamente inerente alla tecnologia ed i computer).

Prendendo spunto dalla definizione data su www.dictionary.com

Chi sono?

È difficile classificare e dire chi essi siano. come dice la definizione, sono persone molto appassionate ad un hobby, solitamente legato con la tecnologia e molto poco sociali. Ma allora, anche Subwave.eu si potrebbe considerare “per Nerd“, visto che scriviamo spesso di hobby come la retrogaming, il gaming, etc.

nerd bill gates vaporwave

Bill Gates però mette d’accordo tutti, è sempre stato un grande appassionato di computer e tutti lo considerano il più famoso (ricco ed importante) Nerd del mondo.
Diciamo che è per persone come lui, che è iniziata una reinterpretazione dei Nerd, visto che, tramite la sua personalità ed il suo talento ha creato Microsoft: una tra le più grandi multinazionali (ed uno tra i più corposi patrimoni).

La reinterpretazione dei Nerd

Seppure la definizione di questa parola, rende in evidenza sia lati positivi che negativi, nel tempo, i lati positivi (a volte anche quelli negativi), sono diventati molto più affascinanti. Questo, secondo il mio parere, principalmente per due motivi: la cultura tech ora è nelle mani di tutti (e molte persone ne sono interessate) e perché, come per Bill Gates, ci sono stati grandi Nerd che hanno avuto grande successo.

Pollorenzo
Appassionato di elettronica, informatica e grafica. Faccio progetti qui e la, tra arduino, siti web e programmi per gameboy.